Curare la stella di natale. 5 pratici consigli per non farla morire.

Curare la stella di natale. 5 pratici consigli per non farla morire.
Cure per la stella di natale. Cinque pratici consigli di cui ha bisogno per farla durare oltre il 6 Gennaio.

La stella di natale è una pianta originaria del Messico. Sebbene nel tempo si sia adattata a crescere anche in altre zone del mondo può sopravvivere  all’esterno solo in zone dai climi temperati caldi e obbligatoriamente all’interno dove le temperature sono rigide.
questa l’ho fotografata a L’ Officina dei Fiori

Come noto a tutti la sua fioritura è invernale, la parte decorativa è data dalle brattee che possono andare dal rosso a rosa per arrivare al bianco.

Arriviamo al dunque ecco 5 consigli validi 365 giorni l’anno per la cura della stella di natale.

1   Dove e Come Tenerla?

La pianta deve stare in un ambiente luminoso . Durante l’inverno sopporta bene anche la luce diretta del sole. Posizionarla lontano da fonti di calore dirette. Durante l’estate si può tenere  anche all’esterno, ma appena le temperature si abbassano riportatela in casa.

La stella di natale è una pianta molto sensibile agli sbalzi di temperature e teme il gelo. Per farla stare in salute è necessaria una temperatura calda e costante

2  Di quanta acqua ha bisogno ?

Per prima cosa, come sempre, attenzione ai ristagni di acqua . La stella di natale deve avere il terreno sempre umido. Durante l’estate bisogna bagnarla un po di più.

3  Cosa fare dopo le feste?

è il 6 gennaio e vuoi buttare la tua stella di natale? Fermati.

Se la  stella sta perdendo le foglie è normale. Levale. La pianta ha finito la fioritura. Una volta terminata del tutto potete tagliare gli steli lasciando circa 8/10 cm . Evitando di  farle prendere LUCE DIRETTA.

4  Rinvaso

Probabilmente appena presa la pianta non ha bisogno di travasi. Quindi lasciala tranquilla dove sta. Verso  maggio/giugno  metterla in un vaso più grande. Mantenre costanti e non eccessive le innaffiature

5  Per far diventare nuovamente le foglie rosse?

La stella di natale è una pianta fotoperiodica . La fioritura  viene generate dalla riduzione delle ore di luce rispetto al buio.Per farla fiorire ha bisogno di buio dalle 17 alle 7 di mattina (copritela o mettetela in una stanza buia) . Durante il resto della  luce come tutte le altre piante.

Vuoi conoscere la storia della Stella di Natale … eccola qui  

 

About verdi e contenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.