Aprile…il pesce d’aprile e i suoi detti

Aprile…il pesce d’aprile e i suoi detti

Aprile…il pesce d’aprile e i suoi detti

Da dove nasce il Pesce d’Aprile?

Aprile dolce dormire questo e molti altri detti popolari più o meno conosciuti sono protagonisti di questo mese che ci porta sempre più al dentro della primavera.

Il mese inizia con l’ormai noto Pesce d’Aprile che ogni anno miete più o meno vittime che abboccano agli scherzi o fandonie più o meno verosimili.

Ma dove deriva questa usanza? 

Pesce d’aprile è solitamente chiamata questa usanza che consiste originariamente nel mandare in giro ingenui facendo loro cercare cose o personaggi che non potranno mai trovare.

Si giustifica questa usanza seguendo il retaggio di una vecchia leggenda. Storia che, narrava la fine della creazione del mondo da parte del Signore il 1 Aprile. 

In occasione di quel giorno una volta , sistemate tutte le cose, Il Signore tornò in cielo. 

I primi uomini che abitavano la terra erano spaesati e non sapevano bene da dove iniziare per organizzarsi. Si misero allora a cercare cibo e un riparo per la notte.

Immaginate quale confusione regnava. Come spesso accade il tutto era peggiorato dagli incapaci che intralciavano il lavoro degli altri, per questo venivano spediti nei punti più disparati a cercare oggetti e cose inesistenti o impossibili.

Da questo sarebbe nato il fatto di mandare in giro i creduloni per le vie facendo loro cercare cose o personaggi che non si potevano  trovare.

Le prime documentazioni del pesce d’Aprile in Italia risalgono al 1875 mentre in Francia ancora prima nel 1655.

Ogni mese ha il detto popolare e quello più famoso legato ad Aprile ricade nel suo  4° giorno.

Appuntatevi questo detto che come sempre è retaggio di contadini e gente della terra. Quando ogni segno andava interpretato.

Il detto recita più o meno così “4 aprilanti, 40 dì duranti”, ma ci saranno anche altre versioni.

Considerate che i giorni di aprile venivano chiamati Aprilanti.

Quindi il detto sostiene che se piove il 4  di Aprile allora avremo 40 giorni di pioggia e tempo instabile! 

Si piove er dì de li 4 aprilanti,

piove p’artri quaranta dì filanti

Dunque Occhi puntati fuori le finestre e osservate il clima!

Se questo blog post ti è piaciuto, condividilo con i tuoi amici…ricorda il giardinaggio è condivisione e condividendo saremo tutti più Verdi e Contenti!

Segui Verdi e Contenti sui nostri canali social e iscriviti al canale youtube (qui)

About verdi e contenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.