Come realizzare un segnaposto o chiudi-pacco per la tavola delle feste.

Come realizzare un segnaposto o chiudi-pacco per la tavola delle feste.

Come realizzare un segnaposto o chiudi-pacco per la tavola delle feste.

Per rendere speciale la tavola delle feste possiamo curare alcuni dettagli che faranno sicuramente piacere ai nostri ospiti.

Per un tocco di eleganza e stile e per avere consigli puntuali e precisi ho chiesto l’aiuto di un’amica oltre che di una professionista, Federica Salomoni flower designers de l’Officina dei Fiori .

Della serie lavori di natale e tutorial abbiamo pensato di proporre un elemento decorativo per la tavola delle feste, ovvero un segnaposto con elementi naturali che può essere utilizzato anche come chiudi pacco.

Questo piccolo progetto natalizio ha il doppio valore di poter essere utilizzato sia come segnaposto e quindi un piccolo cadeau a fine pasto o in alternativa usando la stessa tecnica per un impreziosire un pacco regalo quindi può essere anche un chiudi pacco.

Realizziamo un delizioso Segnaposto per la tavola delle feste.

Non avete bisogno di molto materiale … la cosa di cui non dovete lesinare  è la fantasia e la creatività.

Il principio di realizzazione è lo stesso sia per il segnaposto che per il chiudi pacco .

Occorrente

  • lana rossa / Rafia
  • bacche
  • nastrini
  • colla a caldo
  • creatività
  • salim per ghirlande /pino nobilis/ rosmarino/ edera/salice …

1 CREIAMO LA BASE

In entrambe i casi si parte da una base circolare che potrete realizzare attorcigliando il salim oppure con dei rametti pino o conifera (se non lo avete va bene il rosmarino di più facile reperimento) .

Il consiglio furbo: Quando usate il pino nobilis o le cime di rosmarino prima di unirle e chiuderle in un cerchio ricordate di pulire leggermente la base in modo tale da poterla fermare con più facilità.

i christmas workshop di Verdi e Contenti e Officina dei Fiori 

2 DECORAZIONE

Una volta realizzato il nostro anello naturale dovremo decorarlo utilizzando materiale naturale e soprattutto attingendo alla nostra creatività.
Se lo avete realizzato con del salim o con fil di ferro e rafia potete decorarlo con un piccolo mazzetto realizzato con Pino Nobilis e bacche di ilex (comprate o saccheggiate il giardino di un’amica  non raccogliete in giro)

verdi e contenti - segnaposto chiudi pacco natale
chiudi pacco natalizio per sorprendere gli amici

Invece se la base è verde potrete decorarla con altro materiale naturale. Come ad esempio una fetta di arancia o mela essiccata e per completare un bel fiocchetto.

A questo punto il più è fatto se volete utilizzarlo come segnaposto dovrete aggiungere un cartoncino con il nome del commensale .

Se invece lo userete per decorare il pacco regalo basterà mettere 4 laccetti in 4 punti dell’anello e fissarli sul retro del pacco.

Per il chiudi-pacco considerate la proporzione tra il pacco e la grandezza della decorazione che andrete a fare, soprattutto usate la carta da pacchi per far risaltare il vostro lavoro.

Non fatevi ingannare è più facile a dirsi che a farsi … vi lascio qualche foto che sicuramente renderà meglio l’idea.

Come ogni anno grazie alla super professionista Federica Salomoni  che come sempre avalla le mie idee ed è in grado di realizzare ogni idea green abbia in mente a tutti voi buone feste.

Ora sta a voi realizzare un segnaposto chiudi pacco natalizio. Mandateci le vostre foto. Inoltre QUI un video dove parliamo di come realizzare una composizione senza spugna.

ti lascio il link ai nostri progetti passati se volete dargli uno sguardo.

About verdi e contenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *