Giardini Pensili Moderni – Floating Flower Garden –

Giardini Pensili Moderni – Floating Flower Garden –

Ciao! Dopo avervi parlato della foresta fluttuante a New York che tanto mi aveva colpito (leggi qui…) come non potevo dedicare 10 minuti per raccontarvi di questa bellissima istallazione!

Lo ammetto, la notizia è vecchia, ma mentre facevo il mio giro virtuale per il mondo ho trovato questo giardino pensile. Partiamo dalla base, il nome, FLOATING FLOWER GARDEN letteralmente un giardino galleggiante.

maggiori informazioni www.team-lab.net
maggiori informazioni
www.team-lab.net

 

E’ stato ideato da  veri geni, secondo me, un collettivo Giapponese che si chiama Team Lab (si sono occupati anche dell’allestimento del padiglione del Giappone durante l’Expo).

alt: Floating Flower Garden www..team-lab.net

Se parlando di giardini pensili rimandiamo a quelli  di Babilonia e pensiamo a una delle 7 meraviglie antiche del mondo con il Floating Flower Garden dobbiamo per forza pensare a una meraviglia dei giorni nostri. Si tratta di 2300 orchidee sospese, quando il visitatore entra i fiori si sollevano e creano una bolla intorno allo spettatore.

Il principio da cui prende ispirazione questa istallazione è un zen kôan, Fiore di Nansen ,che si basa sul concetto di diventare tutt’uno con il fiore (la natura) per apprezzarlo al meglio.

“Flowers and I are of the same root, the Garden and I are one “.

floating flower garden - maggiori informazioni www.team-lab.net
alt: Floating Flower Garden www..team-lab.net

L´installazione  è stata presentata al museo  Miraikan ( museo nazionale  di Tokyo) poi nuovamente durante la settimana della moda a Parigi  nel 2015 .

Conclusioni di tutto ciò : Che cosa Fighissima  (passatemi il termine, vi prego!).

Pensate che bello, aprire la porta e venire immersi dall’alto da questa meraviglia, davvero un contatto totalizzante con la natura. Peccato ormai sia passato … sarebbe stato bello fare un’esperienza green così avvolgente.

Nel frattempo per consolarmi, se qualcuno mi volesse invitare nel suo giardino io verrei volentieri a fare una bella passeggiata magari a piedi nudi sul prato (come il film 🙂 )…d’altronde ci sono tanti modi per connettersi con la natura! NO !?

 

About verdi e contenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *