Buone Notizie : dal 2018 arriva il Bonus Verde.

Buone Notizie : dal 2018 arriva il Bonus Verde.
Good news per tutti i pollici verdi arriva dal 2018 il Bonus Verde.

Notizia di pochi giorni fa, infatti :  il Bonus Verde. Sicuramente ne avrete letto titoli e articoli più o meno tecnici sia qui nel web che sentito in televisione.

Io per queste cose sono un pò “di coccio” come si suol dire dalle mie parti e quindi ho preparato un breve riepilogo per capire, almeno gli elementi basilari. Spero siano utili anche per voi.

Il consiglio principale è ovviamente quello di consultare chi questo lo fa di mestiere quindi il vostro commercialista.

 

Il vero risultato di questo Bonus Verde è il valore aggiunto e finalmente evidenziato di quanto la cura del verde pubblico siano importanti per la nostra società.

Cos’è e da quando se ne potrà usufruire ?

Dal 1 gennaio 2018 si potrà usufruire del Bonus Verde. In pratica è una detrazione fiscale usufruibile da tutti coloro che affronteranno costi e spese per la sistemazione di aree verdi di pertinenza a unità immobiliari. Non solo chi ha un giardino ne potrà godere ma anche tutte gli immobili privati che hanno terrazzi, balconi, giardini anche  condominiali. La detrazione è possibile anche per lavori di recupero del green e giardini con un interesse storico.

A quanto ammonta la detrazione?

Il bonus verde è disponibile per tutti.  La detrazione ammonta al 36% ed è applicabile ad un tetto massimo ANNUO di 5mila euro totali. Concretamente, per chi come me ci capisce poco di queste cose, si potranno scalare dalle tasse a fine anno le spese sostenute per i lavori di giardinaggio.

Nota importante. il limite di spesa non si calcola sulla persona, ma sull’immobile. E soprattutto (ricordate) le spese devono essere documentate.

Questo un piccolo , piccolo riassunto. Vi rimando per informazioni più dettagliate al vostro consulente. 

Una cosa è certa sicuramente questa manovra  darà una spinta al settore, e sottolinea l’importanza del verde pubblico e  privato nelle nostre città.

Vi lascio qui anche un paio di link dove approfondire .

About verdi e contenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *