3 piante antizanzare da tenere in giardino o sul balcone

3 piante antizanzare da tenere in giardino o sul balcone

Piante antizanzare.

Eccone 3 da coltivare sul balcone o in giardino 

Sappiamo come nella natura riusciamo a trovare sempre le risposte a quasi tutti i nostri problemi.
Oggi nello specifico parliamo di piante antizanzare. Ovvero quelle piante che grazie a delle loro caratteristiche tengono lontane le odiose zanzare.

Forse già li abbiamo nel nostro spazio verde, e se così non fosse ecco  3 piante che saranno utili per allontanare senza l’uso di prodotti chimici le zanzare.

 

1 – partiamo dalla più conosciuta : La CITRONELLA

Da questa pianta si estraggono i noti oli essenziali che sono alla base di tanti rimedi. pianta di facile coltivazione sia i vaso che in terra.

 

Fa parte della famiglia delle erbacee perenni sempreverde proveniente dall’Asia. Le sue foglie hanno un portamento ricadente con una colorazione verde brillante.

 

Consigli per la coltivazione : se in vaso assicuratevi che sia ben capiente . E’ una pianta che soffre molto le basse temperature, perde tutte le foglie in inverno per poi sbocciare nuovamente in primavera. Ama le  posizioni soleggiate e un terreno ben drenato. Abbondanti innaffiature mi raccomando perchè non ama ambienti siccitosi.

 

La sua profumazione risulta molto fastidiosa per le zanzare.

2 –  Forse non sapete che una pianta molto efficace contro le zanzare  è il BASILICO.

questa sua caratteristica me o rende ancora più simpatico e amabile di quanto già non facessi … ( qui ne avevo parlato )  . 

Non mi soffermo sulle cure per la coltivazione, ma spendo due righe per sottolineare come il tanto amato profumo di basilico sia odioso per le zanzare . oltre al profumo nell’aria  Le sue foglie strofinate sulla pelle fungono da repellente o da lenitivo in caso di pizzico di zanzara.

3 – come non menzionare la CATAMBRA

diventata negli ultimi anni protagonista di tutte le liste inerenti alle piante anti-zanzare.

Eh si,m infatti fino a qualche anno fa nessuno la contemplava.

La scoperta della Catambra sia per il giardino che per il vaso la dobbiamo a Giovanni Ambrogio che studiò una zona del Po dove mancavano le zanzare e c’era un alto numero di alberi di catambra. ( A voi le conclusioni .. )

L’originale Catambra è sotto brevetto europeo . Da come  riportato sul loro sito

La Catambra ® è un brevetto Europeo della Ambrogio S.r.l. Diffidiamo i soliti “furbi” dal vendere la Catalpa Bungei come fosse la Catambra ®.”

Vi lascio il link per scoprire se la vostra pianta  è catambra certificata o meno. E qui la loro Pagina FB : AMBROGIO ITALIA

Per concludere, ci sono tante altre piante e fiori contro le zanzare da coltivare in vaso  o nel giardino .

Lavanda , Gerani odorosi, lantana, erba gatta .. .e  voi ne avete provate alcune ? se si quali?

Se questo post ti è piaciuto condividilo con i tuoi amici a presto 🙂

About verdi e contenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.