La Luna e le semine

La Luna e le semine

Da sempre c’è una forte relazione tra la Luna e le semine. Soprattutto quest’influenza viene  fortemente sottolineata in agricoltura.

Non possiamo negare, che c’è un forte nesso e che le fasi lunari  influenzano ancora oggi i contadini più tradizionalisti oltre che tutti gli avventori.

D’altronde a  tutti prima o poi sorge la domanda: Qual’è il momento più adatto per seminare o piantare ?

La connessione della luna e delle semine è una vecchia tradizione.

Anticamente quando i moderni strumenti di controllo mancavano si rivolgevano gli occhi al cielo, in base alla fase lunare si decideva come muoversi nei campi .

I moti di rotazione della Luna, le fasi lunari, sono caratterizzati da una loro ciclicità che si muove in base a come cambia la posizione del sole rispetto alla luna.

La cosa più semplice per noi avventori moderni è distinguere Luna Crescente da Luna Calante.

Vi spiego ora come ho imparato io, quando facevo gli scout.

Guardando la Luna se la Gobba è verso destra e forma  una D vuol dire che è crescente se invece quando la guardiamo è verso sinistra e forma una C vuol dire che  è calante .

Arriviamo a quella che possiamo definire la regola la “REGOLA” per la semina e le fasi lunari.

In Luna Calante : si piantano i vegetali che crescono sotto terra (Favorisce lo sviluppo radicale).

In Luna Crescente : si piantano i vegetali che invece crescono in superficie .

Fanno eccezione a questa regola i cavoli e la lattuga che sfruttano l’energia della luna in modo migliore se piantati in luna calante e altre biennali che non hanno bisogno di andare a seme.

Precisando la fase crescente si dice stimoli la parte vegetativa, nel caso delle insalate però questo non è del tutto un fattore positivo (montano a seme più facilmente divenendo dura) e per questo si mettono in fase calante.

Oltre che alla semina le fasi lunari influenzano le potature, i raccolti o gli innesti.

Si consiglia in luna Calante di: Potare le Viti o gli alberi , tagliare i vimini o i salici lavorare il legname per le botti del vino, dividere bulbi e rizomi, raccogliere le castagne, vendemmiare.

In luna crescente invece: piantare alberi, arbusti e rose, innesti e talee, raccogliere la frutta.

Vi lascio qui un valido contributo di ORTO DA COLTIVARE per le fasi lunari 2019

About verdi e contenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.