Donne Green. Donne di Piante e Fiori…eccone tre che ho incontrato

Donne Green. Donne di Piante e Fiori…eccone tre che ho incontrato

Arriva immancabile anche la festa dell’8 marzo.

Non sono una grande amante di questa ricorrenza l’unica cosa che mi piace è che coincide con la fioritura della mimosa e io ne amo sia il colore sia il profumo che mi evoca immediatamente alla primavera.

Nonostante ciò, stavo riflettendo su quante donne green favolose ho incrociato mediaticamente e non. Mi piace l’idea di farle conoscere anche a voi per diffondere e divulgare alcune delle tante realtà femminili che si adoperano nel mondo floreale sotto diversi aspetti.

La prima delle tre donne green non è un volto nuovo per chi mi segue anche sui social, Infatti la conoscete già. E’ Federica Salomoni proprietaria della boutique floreale “Officina dei Fiori”la mia spacciatrice di fiori. Spesso vi ho parlato di lei, e ancora oggi non posso esimermi dal menzionarla visto il suo grande lavoro di sensibilizzazione e amore per i fiori. Andarla a trovare equivale ad entrare nel suo animo gentile. Grande amica, sostenitrice e non per ultimo grande professionista.

La seconda donna di fiori è Dana Frigerio . Titolare e ideatrice della rivista e blog BlossomZine  . Una rivista online in cui traspare la grande energia di Dana. Ho avuto il piacere di incontrarla a Como in occasione di Orticolario e ci siamo trattenute a lungo davanti a un caffè a parlare…ebbene vi posso garantire che la sua grande “frizzosità” è contagiosa.

La sua rivista online è fonte di ispirazione per tendenze, idee e spunti legati al giardinaggio, scaricatela e poi correte a seguirla sui social contagerà anche voi.

Ultima non per importanza è Sara Malaguti animo di I am a flowerista. Anche con lei ci siamo incontrate, però più fugacemente, ad Orticolario. Quel tanto che è bastato per far trasparire la sua grande dolcezza racchiusa in un sorriso.

Da pochi giorni ha lanciato il suo nuovo sito e il suo progetto che coinvolge diverse mani abili legate ai fiori è tutto da scoprire oltre a tutti i corsi che lei stessa terrà sul mondo dei social.  

Insomma impossibile non seguirla nei suoi progetti.

Ho incontrato nel mio percorso green tante donne caparbie, belle, sorridenti con animi gentili e sensibili. Sono felice di condividere con voi la conoscenza di queste tre belle anime. Ognuna con il suo taglio e la sua personalità arricchisce il mondo floreale.

La festa della donna dovrebbe ricordarci sempre che noi donne siamo una forza da sole e quando facciamo rete o ci uniamo diventiamo invincibili.

Per cui auguro a me e a tutte voi che leggete di ricordarvi sempre di quanto magnifiche siamo!

Mi scuso con i maschietti ma questo è un post altamente a tasso pink !

About verdi e contenti

Page with Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.