Impiantare le Peonie Arbustive, questo è il momento.

Impiantare le Peonie Arbustive, questo è il momento.

Autunno Impiantiamo le Peonie, con i preziosi consigli del Centro Botanico Moutan

Siamo in autunno e la primavera 2019  ci sembra così lontana .
In realtà Sono tanti i lavori in giardino da poter fare per preparare le prossime fioriture.

Tra questi una particolare attenzione va alle peonie e a tutti gli amanti di questo magico fiore.

Nel mentre scorro  le foto della passata fioritura al Centro Botanico Moutan (Vitorchiano) già accarezzo l’idea di passeggiare tra le innumerevoli specie in mostra durante la prossima primavera.

 

Dovete sapere che il Centro botanico Moutan raccoglie oltre 250.000 piante di peonie.

 

( Ogni anno apre al pubblico nei mesi di Aprile e Maggio, per assistere ad uno  spettacolo botanico unico al mondo. Per la primavera 2019, si prevede l’apertura dal 10 aprile al 20 maggio.* 

*il periodo è indicativo e le date saranno fissate in base all’andamento stagionale. )

Ma arriviamo ai consigli degli esperti per le nostre peonie e il nostro pollice verde.

Direttamente dalla grande esperienza del Centro Botanico Moutan  facciamo tesoro di questi preziosi consigli di giardinaggio .

Quando iniziano ad abbassarsi le temperature e arrivano i primi freddi le peonie si possono trapiantare senza traumi.  

Il momento ideale per l’impianto della peonia è quando il terreno non è ancora gelato. In  modo tale che la terra aderisca bene alle radici e la pianta trovi subito una condizione ideale per attecchire e crescere.

foto credits Centro Botanico Moutan

Regole e Consigli per L’impianto della Peonia

Per avere successo nella coltivazione della peonia arbustiva è importante  la corretta messa a dimora della pianta.

Il momento migliore è da novembre a febbraio, preferibilmente entro dicembre-gennaio se la stagione lo consente, quando le piante sono in fase di quiescenza.

La peonia ha bisogno di spazio , quindi, anche se piccole, le piante vanno posizionate in vasi abbastanza capienti o a terra con una distanza di almeno 1 metro l’una dall’altra.

Solo così potranno sviluppare un rigoglioso cespuglio.

Va bene ogni tipo di terreno, meglio se neutro o alcalino.

Nel caso di terreno troppo acido, è consigliabile mescolarlo con della calce per aumentare il pH.  L’ideale sarebbe un terreno calcareo e ricco di sabbia; comunque sono ottimi anche terreni argillosi purché ben drenati.

Per quanto riguarda le peonie arbustive è consigliabile non metterle troppo vicine a piante le cui radici vanno in competizione per la ricerca di nutrimento e acqua.

Uno dei maggiori nemici delle  peonie è il marciume radicale. E’ importante che il terreno si addossi alle radici per evitare degli spazi vuoti che favorirebbero dei pericolosi ristagni d’acqua.

Bisogna procedere a questa operazione prima che le temperature scendano sotto lo 0° poichè una volta che il terreno gela non si può più procedere alla messa a dimora vista che il terriccio non accosterebbe.

Quando le temperature scendono al di sotto di 0° C, non si può procedere alla piantumazione: il terreno gelato, non essendo sciolto, non accosterebbe  all’apparato radicale che marcirebbe inevitabilmente. In periodi del genere, anche avendo a disposizione peonie a radice nuda, è bene attendere il disgelo del terreno prima di piantarle.

Ultima chicca non per importanza sono le nuove varietà che è potete  trovare al Centro Botanico Moutan.

IL Centro Botanico Moutan ha prodotto delle nuove varietà che si sono generate dall’incrocio tra le specie presenti nel Centro, ibridi di p. rockii x p. ostii, con caratteristiche peculiari. Questi ibridi presentano caratteristiche intermedie tra le 2 specie parentali che le rendono molto interessanti dal punto di vista botanico e paesaggistico.

Una selezione di esse e delle altre varietà della collezione è proposta nello shop on line: le piante possono essere ordinate direttamente e saranno spedite a radice nuda a partire dai primi di novembre.

Inoltre, visitando il vivaio, è possibile scegliere piante in vaso o in campo di età e dimensioni considerevoli, per la realizzazione di aree verdi, parchi e giardini di ogni tipo.

Per tutte le info:

Società Agricola Centro Botanico Moutan

S.S. Ortana, 46 – Loc. Il Pallone 01030 Vitorchiano (VT) – Italia tel: +39 0761 300490 – fax: +39 0761 300491 email: info@peoniecinesi.it P.IVA 01522050564 www.centrobotanicomoutan.it

Buon Gardening !

About verdi e contenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.