Esposizione e fiori da balcone

Esposizione e fiori da balcone

Parliamo di fiori ed esposizione del nostro balcone.

Il balconaggio può dare tante soddisfazioni.

Ovviamente la coltivazione tra un giardino e una terrazza o un  balcone cambia completamente. 

Ci sono piante e fiori che danno il loro meglio in piena terra ed altre invece che in vaso sono di facile gestione e donano colore e soddisfazione al tuo pollice verde. Oltre ad avere gli attrezzi del mestiere giusti e le corrette informazioni e consigli di giardinaggio c’è un altro elemento fondamentale da analizzare…

Parliamo di esposizione.

Prima di scegliere i nostri fiori da balcone facciamo una piccola riflessione dell’esposizione del nostro terrazzo o balcone. 

(Questo vale anche in giardino)

Esposizione Nord –

Abbiamo una posizione che vede molto poco il sole e che è poco luminosa. Praticamente il sole non c’è mai! Di solito è la zona più fresca del balcone/giardino/casa e visto che è esposta a nord soggetta al vento della tramontana. 

Esposizione sud – 

sole sole sole 

Che dire la posizione a sud è letteralmente baciata dal sole. Per questo motivo bisognerà prestare attenzione alle ore centrali del giorno durante le stagioni più calde. 

Esposizione Ovest – 

Se abbiamo terrazzo o balcone a ovest avremo la mattina ombra, ma sole dalle prime ore del pomeriggio.

Esposizione Est

Dato che il sole sorge proprio ad est avremo una bella luce sin dalle prime ore del mattino per poi andare sempre più in ombra.

Perché è importante conoscere la nostra esposizione?

Perchè non tutte le piante hanno le stesse esigenze e  soprattutto per scegliere le piante da balcone o terrazzo dobbiamo considerare la situazione solare e ambientale per una buona riuscita nella coltivazione.

Una volta che sappiamo come gira il sole sarà facile scegliere i nostri fiori da balcone.

Vediamo alcune ispirazioni.

Piante da balcone le più adatte per un’esposizione ad Ovest (sole pomeriggio) sono ad esempio le petunie, il glicine, il gelsomino, la verbena, il solanum  

Per un balcone o terrazzo con esposizione a Est sono adatte tutte quelle piante che amano una posizione di mezz’ombra.

Esempio le azalee, gli anemoni, le ortensie, gli ellebori ….

E se invece abbiamo una soleggiata posizione a sud?

L’esposizione a sud permette la coltivazione di diverse piante : esempio la lantana, elicriso, il nasturzio, la portulaca,  una buona parte e non tutte le piante mediterranee..

In ultimo esposizione a Nord

L’esposizione del balcone a nord è adatta invece per quelle piante che non amano il sole diretto o che vivono bene in ombra. Valutate sempre anche  il grado di luminosità. Alcune piante potrebbero essere le azalee, le ortensie, begonie, camelie, le hosta o le felci 

La scelta è ampia per tutte le zone, la cosa importante è osservare l’ambiente , la luce, il sole come sono nel vostro terrazzo o balcone. Il successo con le nostre amiche piante  è determinato sicuramente dalle giuste cure, ma si parte innanzitutto dalla posizione adatta.

Se questo post ti è piaciuto condividilo con i tuoi amici green!

Cose utili per il tuo giardino o balcone

About verdi e contenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.