Verdi e Contenti: appuntamenti green al Centro Botanico Moutan

Verdi e Contenti: appuntamenti green al Centro Botanico Moutan

Con grande onore e piacere vi presento un progetto green a cui tengo molto e di cui sono fiera e orgogliosa  di farne parte attiva.

Gli incontri Green di Verdi e Contenti che avranno luogo al Centro Botanico Moutan 

 22-25-29 aprile e 1 maggio .

 

Sboccia la primavera, pigra e  quanto mai desiderosa di esplodere con i suoi colori per questa stagione.

Per avvicinarci a l’appuntamento con l’evento florovivaistico Verdi e Contenti del 26/27 maggio presso l’ Orto Botanico “Angelo Rambelli” sono contenta di invitarvi a degli incontri green dedicati a grandi e piccoli. 

Una location  di eccezione, perla verde del centro Italia sarà la stupenda cornice dove avranno luogo laboratori e chiacchierate green .

Sto parlando del Centro Botanico Moutan di cui vi avevo già raccontato.

Un salotto verde dove poter passeggiare e lasciarsi guidare dai colori delle specie presenti.

 

Sono onorata e grata di presentare ben 4 giornate dedicate ai pollici verdi grandi o piccoli, così articolate. 

Chiacchierate e incontri dedicati alla coltivazione delle Peonie con l’esperto Marco Paolocci,

Un incontro per approfondire le pratiche base del giardinaggio, i grandi errori che ci fanno credere di non essere validi giardinieri e consigli utili e concreti  per preparare un vaso in cui rinvasare una pianta.

Ovviamente non mancherà l’incontro coi piccoli giardinieri. Creeremo un semenzaio e pianteremo dei semini da portare a casa.

In ultimo verso il cader della giornata vedremo con la  Florist Federica Salomoni de l’Officina dei fiori come realizzare una composizione vegetale partendo da una peonia.

Per essere sempre aggiornati e organizzare la vostra visita  seguite il sito del Centro Botanico Moutan e i profili di  Verdi e Contenti

Vi aspetto ad Aprile al Centro Botanico Moutan e il 26/27 maggio all’Orto botanico di Viterbo con la mostra mercato dedicata a piante fiori e artigianato green.

 

About verdi e contenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *