Donne Pink un pò Green !

Donne Pink un pò Green !

E’ la settimana giusta per parlare di Donne e Green.

Amo l’intelligenza e la capacità delle donne, ne sono sempre stata rapita,  per farvi capire… il primo libro che mi è stato regalato e ho letto è stato “Piccole Donne“, agli esami delle medie e delle superiori ho portato come tema la donna con delle storie che avevo letto e da cui avevo preso spunto… piccole donne filmVendute di Zana Muhsen e Bruciata Viva  di Suad  entrambe storie vere di cui vi consiglio la lettura.

NON sono un’estremista della Donna, ma rimango affascinata dalla potenza e dalla capacità che abbiamo, TUTTE, sia che le nostre storie vengano raccolte in un libro sia che si sviluppino in un quotidiano normale con dinamiche che tutte noi conosciamo.

Insomma, non lo dico io,  è stato asserito da tutti in tutti i modi le donne racchiudono una grande forza.

Ma non siamo qui per parlare di questo, o meglio sono qui per parlarvi di grandi donne che ho incontrato nel mondo del verde e di cui voglio parlarvi.

Persone comuni, come me o te, incontrate e/o cercate, con in testa degli obiettivi, strade tracciate e segnate da una cosa che io amo e che si chiama  DETERMINAZIONE.

Inizio con una Ragazza di cui già vi ho parlato ampiamente (leggi qui) in occasione di San Valentino  Federica proprietaria dell’ Officina Dei Fiori, avete presente quando il girasole si erge dritto e sa bene dove guardare ecco lei ha girato si è costruita e ora ha costruito un posto, come lei desidera, un negozio (forse riduttivo) dove ci ha messo l’anima e ogni giorno diffonde la qualità per il verde, proseguo con un’altra amica che avevo menzionato già la settimana scorsa (qui), Stefania del vivaio Cottage Garden Beatrice, non voglio ripetermi  nei complimenti, sarebbe “smelenzo”, e non mi appartiene, lei è come i suoi papaveri delicata ed eclettica non sai mai quale sfumatura ci sarà allo schiudersi ma sicuramente ti sorprenderà…

A seguire voglio farvi conoscere  una ragazza che ho incontrato qualche anno fa in occasione di non ricordo quale edizione di Al di là del giardino,  al tempo studiava  all’università e con tutto l’estro e la pazzia che la contraddistingue si propose come Architetto- Paesaggista per l’allestimento ! Un successo!

Francesca Vernile e le sue Idee !
Francesca Vernile e le sue Idee !

Oggi ha completato gli studi,  è capace e con la costanza con cui l’ho conosciuta ha avviato un progetto tutto suo! Date uno sguardo qui .

Conosco tanti vivaisti produttori, uomini, è un lavoro complesso, difficile e molto impegnativo,  con il tempo ho saputo conoscere tante donne  che si dedicano a questo! Due in particolare … Marzia de ” il Fiore all’occhiello” una donna strepitosa, quando parla delle sue piante è come se ti raccontasse una favola, non ti stancheresti mai di ascoltarla e  Carla dell’ azienda “Bulbettando” una donna fatta di sorrisi e bulbi, che si è re-inventata, riuscendoci, nel lavoro …

Dopo tutte queste donne moderne, persone che anche voi potreste incontrare comunemente, voglio dedicare solo due righe all’ispiratrice della frase che campeggia sul mio blog Vita Sackville -West,  io sono innamorata della sua storia e di come la sua passione per le piante l’abbia resa così

GLS219806 Lady with a Red Hat (oil on canvas) by Strang, William (1859-1921); 102.9x77.5 cm; Art Gallery and Museum, Kelvingrove, Glasgow, Scotland; (add.info.: portrait of Vita Sackville-West (1892-1962) poet, novelist and gardener; created the gardens at Sissinghurst Castle, Kent, England; wife of Harold Nicholson (1886-1968) diplomat, author and politician); © Culture and Sport Glasgow (Museums); Scottish, out of copyright
GLS219806 Lady with a Red Hat (oil on canvas) by Strang, William (1859-1921); 102.9×77.5 cm; Art Gallery and Museum, Kelvingrove, Glasgow, Scotland; (add.info.: portrait of Vita Sackville-West (1892-1962) poet, novelist and gardener; created the gardens at Sissinghurst Castle, Kent, England; wife of Harold Nicholson (1886-1968) diplomat, author and politician); © Culture and Sport Glasgow (Museums); Scottish, out of copyright

immortale, non so come descrivervi questo amore che ho per la sua storia , la trovo una donna all’avanguardia ed estremamente moderna …

Dove voglio arrivare?! Ve lo starete chiedendo … dopo che ho scritto di tutte queste belle donne, vi chiederete  Embhè!? Conclusione?! … in realtà non so darvi un perchè a questo, volevo condividere con voi la grandezza di alcune donne che ho conosciuto nel mondo del Verde.

Non festeggio, Non omaggio, Non faccio niente l’8 marzo sebbene ami da morire il profumo della mimosa,  ma se questo può servire per incentivare chi vorrebbe mettersi in questo campo e magari pensa di non potercela fare  io vorrei che fosse di sprone.

Forse  è questo il senso, continuiamo  a essere tenaci a credere  e investire in questo settore,  un pò di rosa nel mondo  del verde ci sta tremendamente bene.

Crediamo nelle nostre idee verdi, negozio di fiori, flower designer, fotografia, vivaisti produttori e chi più ne ha più ne metta … credo nella forza dei fiori  e ancora di più se associata alla forza delle donne!

 

 

 

About verdi e contenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.